Luigi Cocco

Nato  Sanremo nel  1996,sin dall’età di 4 anni inizia gli studi musicali con il Prof.Franco Cocco

Suona dall’età di 11 anni presso l’Orchestra Filarmonica Giovanile città di Ventimiglia.

Nel 2010 ottiene con ottimi risultati la Licenza di Teoria e Solfeggio, sempre sotto la guida del M° Franco cocco, presso l’istituto di Alta Formazione Musicale “Conservatorio Niccolò Paganini di Genova”.

Nel 2014 comincia a studiare  sotto la guida del M° Elia Savino presso il Conservatorio Statale di Genova. Nello stesso anno vince la Borsa di Studio Romeo Lebole come Tromba  Solista ed entra a far parte dell’orchestra del  Conservatorio sotto la guida del M° Antonio Tappero Merlo la quale avrà l’occasione di essere diretta anche dal M° Fabio Luisi (Direttore dell’orchestra del Metropolitan di New York)

Nell’inverno del 2014 entra a far parte in qualità di  Trombettista nella Bordighera Symphony Orchestra (BSO) diretta M° Massimo Dal Prà dove tutt’ora suona regolarmente facendo concerti in tutta Italia.

Nel 2015 sarà inserito come insegnante nel Campus Note d’amare per preparare i giovani Trombettisi ad eseguire il repertorio da suonare  sotto la guida del M° e Compositore Lorenzo Pusceddu.

Nello stesso anno avrà occasione di suonare,  in qualità di 2° Tromba, nel Global Education Festival (GEF) presso il Teatro Ariston di Sanremo .

Nel 2016 entra a far parte dell’orchestra Swing Kids diretta dal M° Freddy Colt con la quale avrà l’occasione di incidere un disco. Entrerà anche a suonare nella storica West Project Orchestra riportata in vita dal M° Riccardo Anfosso facendo diversi concerti in tutta italia con  Trombettisti Jazz di fama Internazionale come Alberto Mandarini e Flavio Boltro.

Sempre nel 2016 entrerà a far parte come Insegnante collaboratore presso la Scuola d Musica “A. Biancheri” Città di Ventmiglia.

Nel Settembre 2017 avrà occasione di suonare con la Big Borgo Band diretta dal M° Claudio Capurro.

Ad Ottobre di quell’anno conseguirà il Diploma Accademico di 1° Livello in Tromba (Laurea Triennale) con una  votazione di 105 su 110.

Nel 2018 comincerà ad insegnare presso la Scuola della Filarmonica Pegliese Marco Chiusamonti di Genova

Nello stesso anno  vincerà la Borsa di Studio “Opera Pia Fieschi” con il proprio Quartetto di Ottoni.

Tutt’ora continua a suonare in maniera stabile e avere collaborazioni con Bande, gruppi di Ottoni e Orchestre in tutta la Regione e Oltre.